Collecchio Baseball Softball

Grande gioia per il Camec Collecchio baseball, che si aggiudica la serie contro il Comcor Modena baseball aggiudicandosi il passaggio al Turno Preliminare 1 dei play off del campionato italiano di Serie A. I complimenti vanno ai giocatori e a tutto lo staff per essere stati capaci di chiudere matematicamente la questione del primo posto del girone con ben due giornate. Ovviamente, il risultato ottenuto non implica distrazioni nelle due serie che ancora attendono il Collecchio, anche perché banalmente saranno estremamente utili e propedeutiche per le partite che verranno.

Il manager Luca Ferrarini e il suo staff decidono di schierare la seguente formazione per gara 1: Mantovani (CF), Alfieri (2B), Mirabal (SS), Deotto (C), Daddi (1B), Benetti (3B), Coffrini (DH), Mordacci (LF), Delmonte (RF), lanciatore partente Diego Fabiani. Dopo un inning e mezzo di studio, con un po’ di difficoltà degli attacchi nel mettere insieme giocate consecutive, è il Modena che sblocca la partita, grazie a due doppi di Tamburini e Pompilio ed al singolo di Bianchi, portandosi sul 2-0. Collecchio prova a reagire mettendo in base Alfieri e Mirabal, ma non riesce a sfruttare l’occasione, ritrovando tuttavia una bella solidità in difesa. Nella parte alta della quarta ripresa Collecchio dimezza lo svantaggio sul 2-1 con i singoli di Benetti, Mordacci e Delmonte porta a casa l’odierno terza base, ma nonostante la base ball di Mantovani, vengono lasciati ben tre corridori sulle basi. La difesa ospite sale ancora di giri, mentre l’attacco ribalta la partita. Mirabal conquista una base ball, poi segna su errore difensivo sulla battuta di Deotto che arriva in seconda. Daddi fa avanzare ancora il nostro catcher che viene portato a casa dalla volta di Benetti. Il sesto inning si ripete simile ai precedenti, con Collecchio che fa buona guardia in difesa e in attacco segna il punto del 4-2 segnato da Delmonte grazie alla volata di sacrificio di Mirabal. Nella parte bassa della sesta ripresa, un solido Diego Fabiani lascia il posto a Romano Bertolini. Il rilievo prosegue sulla falsariga del partente nel sesto inning e sopravvive ad una situazione di pericolo nella settima ripresa. L’attacco di Collecchio esplode nel suo ottavo attacco: Delmonte batte un singolo e arriva in terza sulle rimbalzanti di Mantovani e Alfieri, Mirabal conquista una base ball, poi Deotto batte un potente doppio che porta a casa Delmonte e spedisce Mirabal in terza. Il singolo di Daddi fa segnare a Mirabal e Deotto i punti del 7-2, mentre lo stesso prima base viene portato a casa dal doppio di Benetti. Un ottimo Romano Bertolini lascia il posto sul monte ad Edoardo Acerbi, che con la partita che perde estremamente di intensità concede un punto al Modena segnato da Guevara sul singolo di Moronta. Le due squadre poi amministrano nell’ultima ripresa, lasciando il punteggio sul definitivo 8-3.

Lanciatore vincente è Diego Fabiani.

Come al solito, Collecchio ruota qualche uomo nella formazione iniziale schierando: Mantovani (DH), Alfieri (2B), Mirabal (SS), Deotto (C), Guadagnino (1B), Benetti (3B), Trolli (LF), Melegari (RF), Delmonte (CF), lanciatore partente Dariel Gongora. Il Collecchio prova a partire forte con il singolo di Alfieri e l’arrivo in base su errore di Mirabal, ma non riesce a sbloccare la partita. Nessuna delle due squadre riesce a segnare, nonostante qualche arrivo in base, non trovando continuità. Collecchio rimanda in base due uomini nella parte alta della quarta ripresa, con i singoli di Guadagnino e il bunt di Benetti che si trasforma in un singolo, ma l’attacco si spegne sul più bello. Mentre la difesa continua a dominare, finalmente Collecchio sblocca la partita con Mantovani che prima conquista una base ball, poi ruba la seconda e infine arriva a casa grazie al singolo di Alfieri. Mirabal batte un singolo, i corridori poi avanzano su lancio pazzo e Alfieri segna su errore difensivo. Deotto conquista successivamente una base ball, Guadagnino batte un altro stupendo bunt che diventa un singolo che riempie le basi. Una palla mancata e una volata di Benetti portano il punteggio sul 4-0. Modena reagisce e porta la partita sul 4-3 con le segnature di Bianchi, Cirilli e Russo. La partita scorre velocemente fino alla parte alta della settima ripresa, quando Guadagnino batte uno splendido triplo e viene sostituito da Andreini come pinch runner, il quale segna sul singolo di Benetti. Dopo sei riprese Dariel Gongora viene sostituito da Pedro Guerra, mentre Daddi entra in prima per Andreini. La difesa ospite riprende il suo splendido lavoro, mentre l’attacco trova un altro big inning: Delmonte viene colpito, Mantovani batte un singolo e i due si trovano in seconda e terza su doppia rubata. Alfieri porta a casa entrambi e segna su errore difensivo. La partita poi si cristallizza sul punteggio finale di 8-3.

Lanciatore vincente è Dariel Gongora, salvezza per Pedro Guerra.

La testa di giocatori e staff è già alla sfida con Verona in casa (sabato 22 giugno, ore 15:00 e 20:00), dove si potrà festeggiare insieme ai propri tifosi il primo posto conquistato. Nel frattempo, ci godiamo un altro splendido week end, dove nonostante le difficoltà incontrate per meriti dell’avversario, il Collecchio ha saputo imporsi con autorevolezza e decisione. Ottimi segnali insomma in vista degli appuntamenti futuri.

 

In foto: Charlie Mirabal e Fabio Sorrentino (credit: Elisa Per per Collecchio bs)