COLLECCHIO Baseball & Softball Club

Ottimo inizio di campionato per le giovanili

Nella settimana di esordio vittoria per quasi tutte le formazioni collecchiesi.

Resoconti in rigoroso ordine cronologico

Collecchio Cadette B vs. Old Parma
Prima squadra collecchiese a scendere il campo nella giornata di lunedì 3 aprile e prima netta vittoria 13 a 3 ai danni dell’Old Parma.
Il passaggio alla categoria superiore non ha scoraggiato le giovani lanciatrici Colonna M., Mavilla F. che hanno totalizzato ben 4 strike out ciascuna nelle 2 riprese lanciate; imitate poi dal closer Alfieri anche lei con 2 inning lanciati con 4 strike out per un totale di 12 stike out complessivi. Meno precise invece le lanciatrici avversarie che hanno concesso ben 16 basi ball!

Le ragazze dell’U21 A a fine partita

Old Parma U21 B vs. Collecchio U21 A
Formazione sulla carta molto forte quella dell’U21 A, composta per la metà da atlete che giocano in campionati seniores, non ha tradito le aspettative con una vittoria per manifesta al 6° inning per 12 a 1
Vittoria frutto di un line up che ha battuto al completo e prodotto 12 valide, con Bernardi a 3 su 4 e home run interno di Tagliavini. Bene le lanciatrici Melegari e Aroldi che hanno concesso solo 1 valida alle avversarie e lasciato al piatto 8 giocatrici. Buone giocate anche dalla difesa.

Collecchio U21 B vs. Old Parma U21 A
Chiamate ad un esordio difficile contro una delle squadre favorite alla vittoria del campionato le U21 B non si fanno intimorire e danno filo da torcere alle avversarie sino al 4° inning. Il risultato finale dice sconfitta 8 a 1 ma il divario tra le nostra cadette-under e una squadra composta per la quasi totalità da titolari in ISL non è poi così netta. Buona la prova di Alessia Colonna in pedana che riesce a tenere il punteggio sul 2-1 sino al 4° inning; al 5° sul rilievo Mavilla F. entrano i 5 punti decisivi per l’Old Parma. Nota un pò negativa per i 10 strikeout collezionati e qualche errore di troppo in difesa. Molto buono invece i 4 colti fuori base dal ricevitore Fattori e l’home run interno di Colonna M. 

Collecchio U12 Blu vs. Sala Baganza B (Girone B)
Bella vittoria in rimonta per i Ragazzi Blu di Fabio Pelagatti che hanno superato 13 a 9 il Sala Baganza.
Sotto 4-1 dopo il primo inning, l’attacco ha iniziato ad ingranare spinto dal fuoricampo interno di Alessio Avanzini e dal triplo di Federico Signifredi per rimontare fino al 9-9 dopo 3 riprese.

I Ragazzi del Collecchio Blu e del Sala Baganza durante il saluto finale.

Negli ultimi due inning con Jacopo Tondini in pedana di lancio il Collecchio ha tenuto a zero gli avversari (tre strike out e un bel doppio gioco girato dall’interbase Andrea Dall’Asta) e ha fatto la differenza con i 4 punti segnati nella parte bassa del quarto.

Formazione: Simone Grassani, Francesco Carpena, Pietro Schianchi (Andrea Dall’Asta), Stefano Gardelli, Gianluca Godi (Mattia Manfrini), Alessio Avanzini, Federico Signifredi,  Lorenzo Rolli (Jacopo Tondini), Michael Buzzoni.

Collecchio U12 Grigio vs. Reggio Emilia (Girone A)
Non da meno i Ragazzi Grigi di Pietro Bologna che inaugurano la stagione con una vittoria di misura 5 a 4 ai danni del Reggio Emilia.
Il Collecchio parte in difesa con Elia Codeluppi lanciatore ricevuto da Alessandro Boschi. In prima il mancino Davide Boselli, in seconda Pietro Canali, interbase Davide Grassani, terza base Samuele Andreini. Gli esterni: a sinistra Lorenzo Pagano (Manuel Corradi), al centro Marco Guareschi (Omar Zahidi) e a destra Simone Alaia (Luca Navarrini).
Nel primo inning inizia bene Codeluppi con 2 strikeout ma subisce un punto portato a casa da una lunga battuta del numero 45 reggiano, Alejandro Brito il quale arriva salvo fino in seconda ma viene poi eliminato dall’attento Canali nell’attimo in cui Brito sbadatamente si stacca dalla base appena conquistata.
L’attacco collecchiese non produce punti e si va quindi al secondo inning con il Reggio in vantaggio 1 a 0. Tre strikeout di Codeluppi chiudono l’attacco del Reggio lasciando il punteggio invariato. Durante il secondo attacco del Collecchio, il lanciatore reggiano, con due eliminati, entra in crisi e concede 4 basi ball consecutive che consentono alla squadra di casa di pareggiare 1 a 1. L’inning finisce con  l’eliminazione di Codeluppi in prima su assist del seconda base del Reggio.

L’esultanza dei Ragazzi Grigi al termine della partita

Allunga il Reggio nel suo terzo attacco segnando 2 punti e portandosi quindi sul 3 a 1. Sembra subire il il colpo il Collecchio il quale nonostante la valida di Boschi non riesce, nella parte bassa del terzo inning, a portare a casa nessun corridore.

Con Davide Boselli che rileva Codeluppi sul monte di lancio, il Reggio, nel quarto inning segna un altro punto portandosi sul 4 a 1. Nella parte bassa anche il Reggio cambia lanciatore il quale ottiene subito due strikeout ma concede poi due basi ball, un colpito e altre due basi ball che consentono, assieme ad un wild pitch, al Collecchio di segnare i 4 punti che determinano il sorpasso.
Nel quinto inning il Reggio, nonostante una base ball ed un hit by pitch concessi dal rilievo Boselli, chiude senza segnare alcun punto. Anche il Collecchio lascia invariato il punteggio nel proprio attacco.
La vittoria del Collecchio si concretizza nella parte alta del sesto inning grazie all’eliminazione di Almonte in prima, su assist del seconda base Canali, e ai due strikeout per opera del closer Boschi salito nel frattempo sul monte di lancio al posto di Boselli.

Collecchio U15 vs Colorno
Nella mattinata di domenica gli U15 di Gigi Casoli superano il Colorno 21 a 2.
Non c’è molto da dire su questa partita che ha visto il Collecchio produrre 16 valide (tra cui un fuoricampo interno di Alfieri), il Colorno concedere 16 basi ball e il monte collecchiese ben figurare con 16 strike out totali realizzati dai lanciatori Taverna, Storci, Alfieri e Bellini.